Rinnovata la dotazione tecnica di Sala Ovale, USR Emilia-Romagna

By | 12 novembre 2014

Sala Ovale, il principale spazio pubblico dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, utilizzato per conferenze stampa, riunioni, presentazioni, attività di formazione è stato ridisegnato nella sua dotazione tecnica.
A fine ottobre la videoproiezione unica su telo a fondo sala è stata sostituita da un sistema di 4 schermi video di medie dimensioni (50’) in grado di funzionare sia in sincrono che in modo separato, comandati dalla postazione del relatore.

Il sistema è stato pensato per una modalità BYOD, ovvero non è previsto un PC di sala, ma il sistema è in grado di accolgiere ed interfacciare i device del relatore, essendo possibile la connessione via cavo Hdmi e VGA+audio, o wireless via Chromecast o AppleTV.

Sala Ovale 2

L’idea guida è stata quella di attrezzare uno spazio che, oltre alle modalità frontali tradizionali di presentazioni e conferenze stampa, possa anche fornire il supporto ottimale ad attività di formazione laboratoriali in modalità BYOD (bring your own device, i convenuti utilizzano il loro device), dove tutti i presenti necessitano di connessione wireless (presente in sala e testata fino a 40 partecipanti) e creano uno spazio di lavoro dove convivono device di natura diversa (computer, tablet, smartphone) e gestiti da sistemi operativi diversi.

La scelta di dotarsi di due distinti sistemi di mirroring wireless (chromecast, AppleTv) è appunto finalizzata a favorire al bisogno la replica sugli schermi anche della videata del singolo partecipante.

Il nuovo impianto è stato realizzato grazie all’interazione di diversi soggetti: l’ideazione del Servizio Marconi TSI dell’USR è stata infatti resa possibile grazie all’interessamento del dott. Paolo MArcheselli e ad una erogazione liberale della Banca Popolare dell’Emilia-Romagna finalizzata a supportare programmi di formazione dei docenti.

La nuova soluzione tecnica, ottimale per le attività di formazione delle competenze digitali dei docenti in quell’ambiente mixed&mobile(&byod) proposto alle scuole dal Servizio Marconi TSI, verrà testato con una serie di incontri proposti ai dirigenti ed ai docenti delle scuole dell’Emilia-Romagna con cadenza settimanale a partire dalla seconda metà di novembre. I temi sono quelli dell’ambiente di interazione digitale, del cloud, degli scambi e delle progettazioni eTwinning, della gestione della classe digitale in genere. A breve verrà comunicato il calendario e aperto il sistema di iscrizione.

nelle foto seguenti la Sala Ovale con la precedente soluzione a proiezioni unica, e la nuova realizzazionefoto rabbone pens dig

 

 

sala_old

 

 

Sala Ovale 1